Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi, Hal Li e Yonghong Li (Photo by XH Sports)

MILAN NEWS – Tante, troppe le polemiche intorno alla cordata cinese che sta per acquistare il 99,93% delle quote del Milan. I quotidiani Bloomberg e Caixin hanno parlato di documentazione falsa consegnata alle banche: indiscrezioni prontamente smentite sia da Fininvest che dalla Sino-Europe Sports, la società veicolo creata proprio per questa operazione.

Peppe Di Stefano, giornalista di Sky Sport, non ha dubbi sulla trattativa e soprattutto sul closing, che arriverà entro la fine di quest’anno. Le perplessità, più che altro, sono concentrate sull’effettiva forza economica di questa cordata: per il momento sono noti soltanto 3 o 4 nomi, per conoscere il resto bisognerà aspettare l’atto finale.

Non dimentichiamo che, tramite un accordo scritto con Silvio Berlusconi, i compratori hanno promesso investimenti per circa 350 milioni nel giro dei prossimi tre anni. E le prima grande quantità di denaro dovrebbe essere spesa già nel mese di gennaio. Ma questo comunque non basta ad allontanare i legittimi dubbi. Non ci resta che aspettare.

 

Redazione MilanLive.it