Bee Taechaubol berlusconi
Bee Taechaubol e Silvio Berlusconi (foto Instagram)

MILAN NEWS – Tra i centinaia di messaggi di auguri per i suoi 80 anni, Silvio Berlusconi nella giornata di festa di ieri ha potuto ricevere anche quelli di un personaggio molto particolare che lo scorso anno ha fatto spesso parte delle cronache Milan per motivi se vogliamo anche controversi. Come riferisce oggi Tuttosport anche il broker thailandese Bee Taechaubol ha recapitato i suoi personali auguri a colui che, vari mesi fa, sarebbe potuto diventare il suo maggiore socio in affari proprio in ambito rossonero.

C’è da ricordare che Mr.Bee, così come viene chiamato da tempo, è stato letteralmente ad un passo dall’acquisire il 48% delle quote Milan per una cifra davvero imponente; il manager asiatico, che ha ereditato un’ottima somma di denaro dal padre imprenditore in Thailandia, aveva puntato su questo investimento nel calcio europeo appoggiato a suo dire da un paio di banche d’affari cinesi. Ma il tutto è sfumato in maniera quasi improvvisa, nonostante i vari viaggi in territorio milanese effettuati da Taechaubol.

La proposta di Mr.Bee aveva convinto pienamente Berlusconi, decisamente propenso a cedere una minoranza del suo Milan pur di restare al timone ma avere comunque un appoggio economico considerevole. Soluzione che però si è rivelata non così solida e veritiera, anche se nei mesi scorsi il thailandese ha provato ad inserirsi nuovamente nell’affare Milan, bruciato però dall’accordo trovato con Sino-Europe Sports.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it