Mattia De Sciglio e Stephan El Shaarawy (©Getty Images)
Mattia De Sciglio e Stephan El Shaarawy (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – L’edizione odierna di Tuttosport, noto quotidiano sportivo torinese, spaventa il Milan ed i suoi tifosi. Si parla infatti di una sorta di doppio assalto nel prossimo futuro da parte della Juventus per due gioielli rossoneri. Piacciono non poco Gianluigi Donnarumma e Mattia De Sciglio, nonostante non vi siano al momento conferme riguardo a possibili trattative impostate di recente.

I bianconeri, così come il Milan stesso, punta su un blocco italiano molto forte, così da poter consentire anche alla Nazionale azzurra di poter schierare calciatori forti che si conoscono molto bene da tempo. Ecco perché i due suddetti talenti, che faranno sicuramente parte della prima squadra italiana da qui ai prossimi 5-10 anni, sarebbero innesti perfetti per la squadra di Massimiliano Allegri.

Calciomercato Milan, la Juventus vuole strappare due gioielli rossoneri

Il quotidiano di Torino è sicuro che la Juventus stia già pensando al clamoroso sgarbo, ovvero strappare al Milan il portiere Gigio Donnarumma, considerato il perfetto erede di Gigi Buffon almeno in Nazionale. Tanti gli indizi che avvicinano il possibile avvio della trattativa: i buoni rapporti con l’agente Mino Raiola, l’esigenza di sostituire proprio Buffon, che nel 2018 dovrebbe lasciare il calcio giocato, ma anche le incertezze del nuovo Milan cinese che, come detto oggi anche da Raiola stesso, dovrà fare chiarezza prima di trattare il rinnovo di Donnarumma. Ma sul portiere ci sono gli occhi di mezza Europa: dal Chelsea al PSG, dal Liverpool al Real Madrid, tutti pazzi per il giovanissimo talento.

De Sciglio è invece una tentazione di mister Allegri, il tecnico che ai tempi del Milan nel 2012 lanciò l’appena ventenne terzino, il quale sorprese tutti con prestazioni sopra la media. In estate si era parlato di un ritorno di fiamma con vista Juve, ma i rossoneri avevano preteso un esborso da 25-30 milioni di euro. In vista di gennaio non si esclude una nuova proposta bianconera, soprattutto in caso di partenza di Stephen Lichtsteiner.

Redazione MilanLive.it