Cesc Fabregas
Cesc Fabregas (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Dal momento in cui si è capito che l’infortunio di Riccardo Montolivo non sarebbe stato così leggero, i quotidiani ed i media nazionali hanno cominciato a prevedere nuove operazioni di mercato da parte del Milan per rimpiazzare in mezzo al campo il centrocampista rossonero, che resterà fuori 5-6 mesi dopo la lesione al legamento crociato anteriore.

Nonostante la promozione di Manuel Locatelli come possibile regista titolare del Milan e l’ipotesi di utilizzare anche José Sosa, giunto in estate dal Besiktas, nello stesso ruolo, il Milan sembra pronto a tornare con forza in trattativa per un centrocampista di qualità, anche per misurare le reali potenzialità economiche della cordata cinese che a breve prenderà il controllo del club.

Calciomercato Milan, occasione Fabregas a gennaio: le ultime

Il Corriere dello Sport, dopo aver rilanciato il nome di Milan Badelj nella giornata di ieri, oggi parla di un altro ritorno di fiamma per arricchire a gennaio la metà campo del Milan. Il nome è altisonante, ovvero quello di Cesc Fabregas, 29enne jolly della mediana del Chelsea, calciatore che in carriera ha vestito con successo pure le maglie di Arsenal e Barcellona, oltre ad essere da anni un punto fermo (a parte l’ultimo periodo) della Nazionale spagnola.

Lo scorso 31 agosto, con il Milan alla vorticosa ricerca di un centrocampista in più da inserire in rosa, si era fatto proprio il nome di Fabregas che poteva arrivare in prestito gratuito dal Chelsea, ma è stato lo stesso spagnolo a decidere di non partire per giocarsi le proprie chance con il tecnico Antonio Conte. Ma dopo un mese e mezzo sembra che le cose non siano affatto migliorate, visto che Fabregas continua a giocare poco ed è sempre più propenso a lasciare Londra. I rossoneri ci proveranno, sperando in uno sconto sia sul cartellino che sull’ingaggio del calciatore iberico. Ma occhio alle aste: pare che il Chelsea lo abbia proposto già alla Juventus in cambio di Leonardo Bonucci.

Redazione MilanLive.it