Carlos Bacca
Carlos Bacca (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il momento decisamente poco proficuo di Carlos Bacca, sia sotto porta che nei rapporti con il resto della squadra, sembra allontanarlo nuovamente dal Milan nonostante sia considerato uno degli attaccanti più letali dell’intera Serie A. Il centravanti colombiano ha fatto capire di non gradire alcune scelte tecniche di Vincenzo Montella, come notato nella reazione decisamente smodata al momento del cambio contro il Pescara.

Segnali di insofferenza per Bacca, che già in estate era stato indicato come probabile partente, più che altro per consentire al Milan di ottenere un tesoretto da reinvestire sul mercato. Nella prossima sessione invernale invece, se dovesse presentarsi qualche offerta concreta, sarebbe lo stesso attaccante a prenderla personalmente in considerazione.

Calciomercato Milan, West Ham-Bacca e Pavoletti in rossonero?

Secondo quanto scrive il Corriere dello Sport, tra Bacca e il West Ham potrebbe nascere un clamoroso ritorno di fiamma già a gennaio. Il club inglese in estate aveva presentato l’unica offerta concreta al Milan per ottenere il cartellino del centravanti sudamericano. Circa 30 milioni di euro messi sul piatto, con i rossoneri inizialmente pronti ad accettare ma le resistenze del calciatore avevano frenato e poi bloccato definitivamente l’affare con il club della zona ovest di Londra.

A gennaio una nuova proposta potrebbe diventare decisiva per comprendere il futuro di Bacca. Il colombiano vuole avere un ruolo di maggiore spicco e se il West Ham dovesse realmente rispedire Simone Zaza al mittente, allora diventerebbe quasi fisiologico un nuovo assalto a quello che era l’obiettivo numero uno in attacco. Il Corriere dello Sport scrive che il Milan potrebbe chiedere una decina di milioni in più rispetto a quelli pretesi in estate.

Inoltre i rossoneri potrebbero virare su Leonardo Pavoletti, centravanti italiano classe ’88, livornese doc ed esploso nel Genoa da un paio di stagioni. Un attaccante tanto apprezzato dal club di via Aldo Rossi che viene valutato sui 20 milioni di euro. Se Bacca dovesse partire, non è escluso un tentativo per il bomber rossoblu. Anche se Enrico Preziosi ha escluso di recente una sua partenza.

Redazione MilanLive.it