Carlos Bacca
Carlos Bacca (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Per un attaccante il gol è fondamentale. Per uno come Bacca, anche qualcosa in più. E’ da ben cinque giornate che il colombiano non va in rete: non gli era mai successo da quando veste la maglia del Milan. E in più, a Palermo, dopo la sostituzione, i rossoneri hanno trovato il gol vittoria grazie a Gianluca Lapadula, che ora ha guadagnato un bel po’ di punti nelle gerarchie di Vincenzo Montella.

L’ex Pescara si candida ad un ruolo da titolare nel derby contro l’Inter del prossimo 20 novembre, anche perché Bacca avrà le gambe pesanti dopo gli impegni con la Nazionale e i viaggi intercontinentali. Intanto gennaio si avvicina e il West Ham è sempre lì ad attenderlo.

Calciomercato Milan, ancora West Ham su Bacca

Già nei giorni scorsi vi abbiamo riportato alcune voci dall’Inghilterra che parlavano di un nuovo forte interesse del West Ham per l’attaccante colombiano. Slaven Bilic, tecnico degli Hammers, vuole una punta di grande valore e l’ex Siviglia è fra i primi nomi della sua personale lista della spesa. In estate se ne è parlato a lungo: i londinesi avevano fatto arrivare al Milan un’offerta da 30 milioni, ma a dire no è stato il calciatore stesso, che ha preferito rimanere in rossonero. Ora le cose sono diverse e la questione può riaprirsi: anche l’edizione odierna de La Repubblica ha ribadito il corteggiamento del West Ham per lui.

Lapadula è stato decisivo ieri con una vera e propria perla. La sua fame, come ha spiegato Montella, deve essere da esempio per tutta la squadra. Non è un momento brillantissimo per Bacca, che però ha dimostrato in più occasioni di essere un attaccante di grande livello. E come tutti i più grandi bomber, senza il supporto della squadra non riesce ad incidere più di tanto. E’ evidente che le sue caratteristiche, in questo momento, non collimano con il gioco della squadra, spesso rinunciatario e votato alle ripartenze. Ma diamo tempo al tempo: prima o poi tornare a fare quello che sa fare meglio, cioè segnare.

 

Redazione MilanLive.it