Carlos Bacca
Carlos Bacca (©Getty Images)

MILAN NEWS – 20 settembre: è la data in cui Carlos Bacca, centravanti titolare del Milan, ha realizzato l’ultimo gol su azione della sua stagione che si sta sorprendentemente verificando più complessa del solito. Da quella prodezza in contropiede contro la Lazio il calciatore numero 70 dei rossoneri ha replicato solo su rigore contro il Sassuolo per poi entrare in una sorta di tunnel di sterilità offensiva. Anche con la Nazionale colombiana Bacca non sta convincendo, tanto da meritarsi la panchina per 90 minuti nell’ultimo match contro il Cile pareggiato 0-0.

Come riporta Tuttosport si fa dura per Bacca proprio con la maglia dei Cafeteros, selezione alla quale il centravanti tiene particolarmente. Nel prossimo match con l’Argentina dovrà entrare in ballottaggio con gente del calibro di Radamel Falcao o Luis Muriel, attaccanti decisamente più in forma del rossonero nelle ultime settimane. Ed il forte rischio è che anche al Milan Bacca possa perdere il posto visto che un certo Gianluca Lapadula sta scalando posizioni nelle gerarchie di mister Montella.

Domenica 20 novembre c’è il derby e Bacca rientrerà affaticato come al solito dal Sud America. Come già accaduto alla fine dell’ultima sosta per le nazionali, con Chievo-Milan come gara di ripresa, Montella potrebbe lasciarlo a riposo e puntare su un Lapadula al momento più in forma e motivato grazie al primo gol in rossonero segnato a Palermo. Ma Bacca potrebbe prevalere grazie alla sua grande esperienza ad alti livelli ed all’ultimo precedente positivo nei derby, quando lo scorso febbraio fu tra i marcatori nel 3-0 con Sinisa Mihajlovic in panchina.

Redazione MilanLive.it