Olivier Giroud
Olivier Giroud (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Un nome recentemente accostato al Milan per l’attacco è quello di Olivier Giroud. Le voci su un suo arrivo in rossonero si erano principalmente concentrate durante questo mese, in quanti molti pensavano potesse essere il primo regalo dei cinesi durante il mercato di gennaio.

L’attaccante francese sta trovando meno spazio all’Arsenal durante questo inizio di stagione e si pensava potesse cambiare aria già durante la sessione invernale di calciomercato. Il suo contratto è in scadenza nel 2018 e sembrava fosse poco intenzionato a rinnovarlo. Inoltre, a 30 anni compiuti, è giunto il momento di guardarsi attorno e trovare una sistemazione definitiva magari con un contratto almeno triennale.

Giroud però non sembra intenzionato a lasciare i Gunners. Intervistato dai microfoni di Telefoot, si è così espresso: “Ogni anno è normale che arrivino nuovi giocatori, ma abbiamo profili diversi e dunque possiamo anche giocare insieme. Io non ho dubbi sul mio futuro all’Arsenal. In questo momento il mister sta facendo giocare Sanchez centravanti, in parte a causa del mio infortunio: ora spero di ottenere un maggiore minutaggio. È giusto che l’allenatore faccia le proprie scelte, ma io lavorerò come ho sempre fatto per convincerlo a schierarmi”.

Spazzate dunque, almeno per il momento, le voci di calciomercato che lo vedevano accostare a diverse squadre: in Italia oltre al Milan, si era anche parlato della possibilità di approdare a Napoli. L’ex Montpellier dovrebbe proseguire la sua carriera a Londra. Poi in estate si vedrà, se ci saranno cambiamenti.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it