Gustavo Gomez e M'Baye Niang
Gustavo Gomez e M’Baye Niang (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Domani sera si gioca l’attesissimo derby Milan-Inter allo stadio Giuseppe Meazza di San Siro (Milano). Una partita sempre ricca di pressioni e che per la classifica del campionato risulta spesso importante.

I rossoneri sono al terzo posto e vogliono mantenere il piazzamento Champions in vista dei prossimi impegni, più agevoli, contro Empoli e Crotone. I nerazzurri sono a -8 dai cugini e vogliono rimontare, visto che il loro obiettivo stagionale era proprio il ritorno in Champions League. Stefano Pioli è all’esordio sulla panchina dell’Inter e spera di vincere subito contro Vincenzo Montella.

Milan-Inter: probabili formazioni del derby

Per quanto riguarda le probabili formazioni del derby, nel Milan il dubbio è uno solo: l’impiego di Alessio Romagnoli da titolare. Montella in conferenza stampa ha detto di non voler rischiare il giocatore. Oggi, comunque, l’ex Roma si è allenato in gruppo e Sky Sport non ha escluso l’impiego dal primo minuto del difensore. Se non ce la dovesse fare, sarà Gustavo Gomez (in vantaggio su Cristian Zapata) ad affiancare Gabriel Paletta.

Per il resto formazione confermata con Gianluigi Donnarumma tra i pali, Ignazio Abate e Mattia De Sciglio terzini e un centrocampo con il trio Kucka-Locatelli-Bonaventura. Jack torna a scalare in mediana, dopo l’impiego da esterno offensivo a Palermo. Una decisione che fu presa per rimpiazzare M’Baye Niang, assente per infortunio e disponibile domani per Milan-Inter. A completare il tridente d’attacco nel 4-3-3 rossonero Suso e Carlos Bacca.

Anche l’Inter dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3. L’unico dubbio di Pioli era legato all’impiego di Ever Banega o di Marcelo Brozovic. Pare che il croato abbia vinto il ballottaggio.  Da temere il tris offensivo Candreva-Icardi-Perisic.

MILAN-INTER: PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli (Gomez), De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bonaventura; Suso, Bacca, Niang.

INTER (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Murillo, Miranda, Ansaldi; Joao Mario, Medel, Brozovic; Candreva, Icardi, Perisic.

 

Redazione MilanLive.it