Bandiera Cina
(©Getty Images)

MILAN NEWS – Arrivano ulteriori indiscrezioni in merito all’ormai famoso closing con la cordata cinese. Fininvest e la Sino-Europe Sports stanno lavorando in queste ore per renderlo possibile al 13 dicembre, giorno in cui è stata convocata l’Assemblea dei soci. Ma le possibilità di una proroga, più volte ribadita da Silvio Berlusconi negli ultimi giorni, sono sempre più alte. Per ora non c’è stata alcuna richiesta di rinvio, ma sarà decisivo questo fine settimana, termine ultimo per l’arrivo delle autorizzazioni.

Secondo quanto riporta Sportmediaset, la holding di via Paleocapa si aspetta una richiesta formale entro una settimana. Tra l’altro, stando alle ultime voci, questa non avrebbe chiesto una seconda caparra ai cinesi, ma piuttosto gradirebbe sapere i nomi degli investitori per verificarne la consistenza patrimoniale e capire se questa proroga è legata veramente al ritardo delle autorizzazioni o ad altre questioni.

Intanto Marco Fassone ha fatto più volte visita agli uffici della holding per parlare di questioni gestionali e di sponsorship. La preoccupazione principale dei tifosi riguarda ovviamente il calciomercato: per Sportmediaset non è da escludere la possibilità di una nuova cooperazione fra le due parti, proprio come successo in estate.

 

Redazione MilanLive.it