Home Calciomercato Milan Luiz Adriano-Spartak Mosca, è fatta: il Milan lo cede gratis

Luiz Adriano-Spartak Mosca, è fatta: il Milan lo cede gratis

Luiz Adriano
Luiz Adriano (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – E’ ormai tutto fatto per il trasferimento di Luiz Adriano dal Milan allo Spartak Mosca. Ieri nel pomeriggio ci sono stati gli scambi di documenti e le firme sui contratti tra i club.

La Gazzetta dello Sport conferma queste indiscrezioni, compresa quella riguardante il fatto che ormai mancano solamente le visite mediche per sancire il passaggio del giocatore in Russia. Le sosterrà nelle prossime ore e poi firmerà il contratto che lo legherà al club moscovita per quattro anni, con un ingaggio da circa 4,5 milioni di euro netti annui.

Il Milan cede Luiz Adriano praticamente gratis. L’unico risvolto positivo di questa operazione riguarda il risparmio sull’oneroso stipendio del brasiliano. Da quanto emerso negli ultimi giorni, l’ex Shakhtar Donetsk non percepirebbe 3 milioni di euro netti come sembrava, ma bensì 5. Dunque fino al 2020 c’è un taglio di 15 milioni netti, che lordi sono circa 25. Una mossa volta al risparmio, ma un calciatore messo a bilancio per 14 milioni nel 2015 non può essere ceduto praticamente a titolo gratuito. Adriano Galliani non ha certamente ben operato.

Dopo circa un anno e mezzo finisce l’avventura di Luiz Adriano al Milan, dove ha collezionato solamente 6 gol totali in 36 presenze. Già nello scorso gennaio fu vicinissimo all’addio, ma al momento delle firme il brasiliano fece saltare il trasferimento in Cina allo Jiangsu Suning. Quell’affare avrebbe portato nelle casse rossonere 14-15 milioni. Meno di un anno dopo l’attaccante viene regalato allo Spartak Mosca, primo in classifica in Russia e guidato dall’italiano Massimo Carrera.

 

Redazione MilanLive.it