Ultimo colpo per il Milan? Spunta anche Di Gennaro

Manuel Locatelli e Davide Di Gennaro (©getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – L’ha detto e confermato ai cronisti ieri sera Adriano Galliani: il mercato invernale del Milan è chiuso, anzi chiusissimo, dopo l’arrivo di Lucas Ocampos dal Genoa. L’amministratore delegato rossonero chiude le porte ad un ultimo colpo, anche se a centrocampo servirebbe un nuovo innesto.

Eppure Galliani in cuor suo sa che dopo l’infortunio di Giacomo Bonaventura e le recenti prestazioni sotto la sufficienza di Manuel Locatelli e del suo sostituto più prossimo José Sosa, non sarebbe così sbagliato andare a cercare un altro calciatore di buona qualità tecnica da inserire nella linea mediana. Il tempo stringe e appare dura per il Milan chiudere un altro ingaggio.

Calciomercato Milan, Di Gennaro colpo in extremis?

Eppure le novità lanciate stamane da Calciomercato.com sembrano aprire spiragli ad un nuovo colpo in extremis di Galliani, che nonostante le chiare difficoltà societarie ha smentito tutti con due acquisti (o meglio prestiti) nell’ultima settimana di mercato. Il colpo a sorpresa potrebbe essere in realtà un ritorno di un calciatore cresciuto nel vivaio di Milanello ed ora pronto a mettersi in mostra con maggiore maturità ed intraprendenza.

Si tratta di Davide Di Gennaro, ex fantasista e ora regista del Cagliari, cresciuto come detto al Milan ma mai esploso in maglia rossonera. Tanti prestiti in giro per l’Italia fino al 2012 quando venne ceduto a titolo definitivo allo Spezia. Oggi il classe ’88, milanista doc, è un punto fermo della formazione sarda, che però con un valzer di centrocampisti da concretizzarsi oggi potrebbe lasciarlo partire.

Il Cagliari infatti sta per riprendere il giovane Alessandro Deiola dal prestito allo Spezia e girarlo alla Sampdoria, molto interessata al giovane calciatore, in cambio del più esperto Luca Cigarini. A quel punto lo spazio per Di Gennaro sarebbe ristretto ed il Milan potrebbe inserirsi tentando di riportarlo a casa a condizioni favorevoli, vista la sua scadenza contrattuale fissata a giugno 2017.

Redazione MilanLive.it