Gazzetta – Milan, interessa Tolisso per l’estate. Verratti sogno impossibile

Corentin Tolisso
Corentin Tolisso (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Oggi La Gazzetta dello Sport ha parlato delle possibili mosse future delle big italiane sul mercato. Appena finita la sessione invernale, già si pensa a quella estiva.

In chiave Milan molto dipenderà dalla cessione del club al fondo cinese Sino-Europe Sports. Se l’operazione dovesse andare in porto nei tempi previsti (scadenza 3 marzo per il closing), allora il club rossonero potrebbe tornare a sognare in grande. Il quotidiano sportivo nazionale scrive che Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, futuri dirigenti designati, avrebbero a disposizione 150 milioni di euro per la campagna acquisti estiva. Una somma che, se veritiera, potrebbe consentire di effettuare colpi importanti in entrata.

Calciomercato Milan: piacciono Tolisso, Verratti e Luiz Gustavo

Un reparto in cui la squadra di Vincenzo Montella ha sicuramente bisogno di rinforzarsi è il centrocampo, dove la qualità e la personalità non sono di primissimo livello. In quella zona serve intervenire in maniera decisa in estate, con investimenti di livello abbastanza elevato.

Oggi La Gazzetta dello Sport fa alcuni nomi per la mediana del Milan. Si parte con Marco Verratti, sogno anche di Inter e Juventus. Un sogno che, però, è destinato a rimanere tale visto che il Paris Saint-Germain non intende vendere e che la valutazione del giocatore è molto elevata. Inutile farsi qualsiasi tipo di illusione, il vero rimpianto è non aver presto questo talentuoso centrocampista un po’ di anni fa, quando il prezzo era alla portata.

Un altro calciatore che piace è Luiz Gustavo, per il quale Fassone e Mirabelli hanno fatto poco tempo fa un blitz in Germania. Il brasiliano classe 1987 vuole lasciare il Wolfsburg e anche la Juventus sta pensando a lui. Prezzo? Circa 15 milioni trattabili. E il duello si potrebbe ripetere per un altro centrocampista: Corentin Tolisso del Lione, in cima alla lista di Beppe Marotta e Fabio Paratici. Qui la valutazione è decisamente più alta. Infatti, siamo attorno ai 40 milioni. E per i rossoneri non è ancora tramontata la pista che porta a Milan Badelj, che lascerà sicuramente la Fiorentina tra luglio e agosto, avendo un contratto che scade a giugno 2018. Per il croato possono bastare 12-13 milioni.

https://www.youtube.com/watch?v=juHwwCeGdR4

 

Redazione MilanLive.it