Franco Baresi
Franco Baresi (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il Milan, da quando si è cominciato seriamente a parlare di un cambio ai vertici con l’arrivo imminente della cordata cinese, è alla ricerca di figure di spicco che possano integrarsi nella dirigenza, dei nomi altisonanti che possano far emozionare i tifosi rossoneri per il loro passato prestigioso nel club.

In passato i cinesi hanno provato a convincere Paolo Maldini a diventare nuovo dirigente del Milan, offrendogli il ruolo di direttore dell’area tecnica, ma lo storico numero 3 ha declinato la proposta, non convinto dalla bontà delle mansioni a suo carico e neanche delle reali potenzialità del fondo Sino-Europe Sports. L’edizione odierna di Leggo, in attesa dell’arrivo in società di una ‘bandiera’ di spicco da inserire nei ranghi, parla di una crescita nel ruolo di Franco Baresi, altro grande ex capitano del Milan.

Lo straordinario libero rossonero, che ha giocato per ben venti anni con la maglia numero 6 sulle spalle, è attualmente Brand Ambassador del Milan, ovvero ambasciatore ufficiale dei grandi eventi del club in giro per il mondo, oltre ad essere capitano del cosiddetto Milan Glorie, la squadra formata da ex calciatori rossoneri che fa amichevoli internazionali a scopo di beneficenza. Baresi dovrebbe occupare un ruolo più centrale e non soltanto d’immagine, vista la sua grande esperienza e la conoscenza perfetta dell’ambiente. Ancora è difficile capire quali possano essere le future mansioni, ma si parla di una possibile presidenza onoraria dopo l’addio di Silvio Berlusconi. O non è da escludere che possa interagire anche con l’area tecnica rossonera.

 

Redazione MilanLive.it