Adriano Galliani figlio Gianluca
Adriano Galliani e il figlio Gianluca (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il rinnovo del contratto di Gianluigi Donnarumma è uno dei temi più caldi in casa rossonera. Il ragazzo ha appena compiuto 18 anni e dunque può sottoscrivere un accordo pluriennale. Ma ci sarà da trattare con Mino Raiola per prolungare l’attuale scadenza, fissata al giugno 2018.

Lo stesso agente ha più volte dichiarato che vuole attendere la fine delle vicende societarie del Milan per cominciare a negoziare. In pratica, quando sarà andato in archivio il closing coi cinesi, cominceranno i dialoghi tra le parti. Raiola da una parte, Marco Fassone e Sino-Europe Sports dall’altra. La volontà di raggiungere un’intesa c’è tutta, ma molto dipenderà dai progetti della futura proprietà milanista. La nuova dirigenza dovrà poi essere convincente, sia nell’esporre i propri obiettivi e sia nell’effettuare un’offerta economica soddisfacente.

Chi sicuramente si augura che Donnarumma possa rimanere al Milan è Adriano Galliani. Con Raiola ha parlato dell’argomento inerente il rinnovo di contratto, però non ha potuto occuparsene lui direttamente visto che c’è una cessione del club in atto. A margine della sfida vinta 1-0 contro il Sassuolo al Mapei Stadium si è così espresso sul tema: «Bello festeggiare Gigio dopo vittoria contro il Sassuolo – riporta CorrieredelloSport.it. Il più bel regalo che ha fatto al Milan? Ha fatto tanto, io però gli regalo una penna di Cartier, vediamo cosa succede…»

 

Redazione MilanLive.it