Suso
Suso esulta (©getty images)

MILAN NEWS – Con l’avvento dei cinesi e dei loro potenziali investimenti a cinque stelle, i tifosi del Milan sognano un calciomercato in entrata finalmente di primo livello e una crescita di squadra decisamente prorompente. Ma oltre agli acquisti, i nuovi investitori dovranno pensare alla permanenza di alcuni talenti centrali nell’attuale progetto tecnico.

Secondo quanto riporta oggi la Gazzetta dello Sport, le priorità dei soci cinesi saranno ben tre: blindare i calciatori attuali del Milan con il contratto maggiormente in bilico. Si tratta di tre elementi a dir poco fondamentali per il gioco di Vincenzo Montella e che il tecnico stesso avrebbe estremo piacere di mantenere con se’ anche in futuro. In primis si tratterà dell’annosa questione Gianluigi Donnarumma: nonostante le ritrosie di Mino Raiola, il nuovo Milan inizierà proprio col cercare di blindare il portiere 18enne, con un contratto a salire che potrebbe accontentare le ambizioni di calciatore e agente.

Poi toccherà a Mattia De Sciglio, altro elemento in scadenza nel giugno 2018. I rumors sulla Juventus sono sempre molto forti, ma il Milan punta sul terzino cresciuto nella ‘cantera’ rossonera e vuole proporgli il rinnovo al più presto. Infine i cinesi formalizzeranno anche un nuovo accordo, con tanto di adeguamento salariale, con Jesus Suso. Lo spagnolo avrebbe in mano già il prossimo contratto, con scadenza 2021, ma toccherà alla cordata cinese e al nuovo a.d. Marco Fassone farlo diventare ufficiale.

 

Redazione MilanLive.it