Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (©Getty Images)

MILAN NEWSSilvio Berlusconi nell’intervista concessa al quotidiano Il Tempo ha provato a tranquillizzare i tifosi in merito allo stato della trattativa per la cessione del club. E’ vero che i cinesi di Sino-Europe Sports hanno chiesto una proroga per il closing, ma il presidente ha assicurato che gli acquirenti sono seri e che dunque l’affare si può fare.

Nonostante questa presa di posizione pubblica, La Gazzetta dello Sport descrive Berlusconi come infastidito per l’evoluzione dello scenario e incerto sulle reali potenzialità di investimento di SES. Si è parlato della possibilità che, considerando scaduta la trattativa esclusiva con il gruppo di Yonghong Li, Fininvest potesse parlare con altri possibili compratori. Tuttavia, per adesso la holding di via Paleocapa sta dialogando solo con Sino-Europe Sports e non con altri soggetti.

Si era ipotizzato un ritorno in scena di Sal Galatioto e Nicholas Gancikoff, oltre che di Mr. Bee Taechaubol. Però per ora non c’è niente di concreto. L’unica certezza è che il 10 marzo scadrà un’importante deadline per SES, che deve mettere a disposizione ulteriori 100 milioni di euro di caparra per garantirsi l’ultima proroga fino a fine marzo (massimo inizio aprile) per il closing. Saranno giorni decisivi questi per il futuro del Milan.

 

Redazione MilanLive.it