Davide Calabria Senad Lulic
Davide Calabria e Senad Lulic (©Getty Images)

MILAN NEWSDavide Calabria oggi è intervenuto a un evento di presentazione della Gazzetta Cup ed è stato inevitabile chiedergli di quanto avvenuto in Juventus-Milan. Secondo alcune indiscrezioni i giocatori rossoneri avrebbero causato dei danni nello spogliatoio dello Stadium.

Il terzino rossonero ha smentito le voci emerse e spiegato come sarebbero invece andate le cose a Torino nel post-partita: “Eravamo nervosi dopo la partita, perché abbiamo perso all’ultimo minuto e non è mai piacevole. Ma niente di che, come capita in altre partite quando perdi. Eravamo nervosi, ma non è successo niente di particolare. Qualificarsi in Champions? E’ molto molto difficile, il nostro obiettivo è arrivare in Europa e contiamo di farlo giocando bene le prossime partite e portando a casa più punti possibili“.

Ad ogni modo, se ne dovrebbe sapere di più nei prossimi giorni in merito alla vicenda. Sono uscite tante indiscrezioni su che i giocatori del Milan avrebbero fatto allo Juventus Stadium. Calabria nega fatti particolari e per adesso nessuno del club bianconero ha confermato i fatti emersi dai giornali. Intanto per domani sono attese le decisioni del Giudice Sportivo sulle eventuali squalifiche di alcuni elementi della squadra di Vincenzo Montella, oltre a quelle certe di Alessio Romagnoli e Josè Ernesto Sosa.

 

Redazione MilanLive.it