Galliani Berlusconi Silvio Barbara
Adriano Galliani, Silvio e Barbara Berlusconi (Foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Le vicende societarie del club rossonero sembrano non avere mai fine a causa di una trattativa per la cessione che non si chiude mai. Il closing con i cinesi di Sino-Europe Sports doveva avvenire il 3 marzo, ma è saltato e adesso le parti sono vicine a ufficializzare una nuova proroga. Ancora incerta la data della prossima scadenza, ma si parla comunque di aprile.

Intanto il quotidiano La Repubblica oggi mette in evidenza che il rinnovo dell’esclusiva tra Fininvest e SES porterà alla riproposizione almeno fino a metà aprile della triarchia con gli amministratori delegati ancora in carica (Adriano Galliani e Barbara Berlusconi) ‘sorvegliati’ dal loro successore designato (Marco Fassone) su ogni spesa. In questo contesto c’è paralisi in casa Milan per quanto riguarda il calciomercato (difficile programmare la futura campagna acquisti) e anche l’ambito commerciale (sponsor restii a firmare senza rassicurazioni), visto che per ogni operazione serve il via libera dei cinesi.

La gestione condivisa del club non è una situazione in grado di generare buoni frutti se si protrae per troppo tempo. Il Milan la vive dall’estate scorsa e ciò qualche problema l’ha creato, anche se per fortuna Vincenzo Montella è stato bravo a isolare la squadra da questa vicenda che avrebbe potuto destabilizzare l’ambiente. La speranza è che in un modo o nell’altro la storia della cessione societaria si concluda quanto prima. I tifosi sono veramente stanchi e arrabbiati.

 

Redazione MilanLive.it