Sead Kolasinac
Sead Kolasinac (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – In attesa di capire se realmente dopo Pasqua il Milan sarà ufficialmente passato in mano alla proprietà cinese, si comincia a parlare dei colpi di mercato per il prossimo futuro. E per l’estate i rossoneri avrebbero già prenotato un interessante calciatore di livello internazionale.

Da settimane si parla di un pre-accordo tra il Milan e Sead Kolasinac, terzino bosniaco in forza allo Schalke 04 che sta per veder scadere il suo contratto in essere. Difficilmente arriverà il rinnovo con i tedeschi e il classe ’93 potrebbe accordarsi a parametro zero con qualsiasi altro club. I rossoneri sembrano in pole ma nelle ultime ore sono spuntate un paio di concorrenti di alto livello. Ieri si è parlato dell’Everton, pronto a metterlo sotto contratto a giugno, mentre oggi il quotidiano A Bola indica l’inserimento prepotente del Tottenham, altra ricca società inglese che è ad un passo dal presentare la maxi-offerta.

Per vincere la concorrenza su Kolasinac gli Spurs sono pronti ad offrire 5,5 milioni netti a stagione al terzino bosniaco. Una cifra davvero enorme per un calciatore sicuramente talentuoso e interessante, ma non certamente un top-player assoluto. Il Tottenham però punta sull’ingaggio alto anche per via del risparmio eventuale sul cartellino di Kolasinac che ovviamente costerebbe zero euro. Il Milan non sta a guardare, toccherà a Massimiliano Mirabelli, prossimo d.s. rossonero, fronteggiare le maxi-offerte estere e bloccare il calciatore in questione.

 

Redazione MilanLive.it