Mirror – Milan, Fabregas ha scelto il suo futuro

Cesc Fabregas
Cesc Fabregas (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – A pochissime ore dal tanto agognato closing per la cessione del Milan ai cinesi, emergono novità importanti relativamente ad uno dei possibili grandi colpi della nuova dirigenza rossonera: Cesc Fabregas. Da tempo si parla di un suo arrivo in rossonero e in queste ultime settimane sarebbero stati avviati contatti tra le parti.

Al momento però la situazione appare ben diversa: secondo l’edizione online tabloid inglese The MirrorFabregas non sarebbe intenzionato a lasciare il Chelsea alla fine di questa stagione. Partito in sordina, con Antonio Conte che lo aveva considerato poco, con il passare del tempo ha conquistato la fiducia del tecnico italiano e la sua intenzione è quella di mettersi ancora in gioco con la maglia dei Blues anche l’anno prossimo. Il richiamo della Champions League è forte, dunque lo spagnolo non pare affatto intenzionato a provare nuove avventure. Su di lui, oltre al Milan, era forte l’interesse del Besiktas: nemmeno il campionato turco, così come la Serie A, non affascinano l’ex Barcellona.

Le intenzioni di Fabregas dunque, stando a queste ultime indiscrezioni, sarebbero chiare. Anche il Daily Star riporta tale situazione, aggiungendo che il possibile arrivo del connazionale Jordi Alba dal Barcellona, potrebbe convincere ulteriormente Cesc a restare, nonostante un contratto fino al giugno 2019. Tale situazione complica e non poco i piani del duo Fassone-Mirabelli, convinti di poter rinforzare i rossoneri con un grande colpo. I due futuri dirigenti milanisti stanno però da tempo sondando altre piste e nelle ultime ore ci sono state conferme relativamente ad un altro centrocampista esperto e dalla grande esperienza internazionale: Luiz Gustavo. Praticamente coetaneo di Fabregas, anche se con qualità in fase di costruzione nettamente inferiori: così come il prezzo del cartellino. Ci sarebbe addirittura un’accordo di massimo tra Milan e Wolsfburg. Staremo a vedere come si svilupperanno nei prossimi giorni tali situazioni.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it