Milan » Milan News » Rinnovo di Suso, poi un ‘big’: nasce l’attacco del nuovo Milan

Rinnovo di Suso, poi un ‘big’: nasce l’attacco del nuovo Milan

Suso

Suso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Lavori in corso per il Milan che verrà. Ora che la lunghissima vicenda closing è ormai alle spalle, i nuovi dirigenti rossoneri Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli spingono sull’acceleratore per poter programmare i colpi e i movimenti che costruiranno la squadra della prossima stagione.

Come scrive oggi la Gazzetta dello Sport sono in ballo grandi manovre per rifare il look soprattutto all’attacco del Milan; Vincenzo Montella fino al termine del campionato potrà avere a disposizione un reparto piuttosto competitivo e adatto a centrare la qualificazione in Europa League, ma in estate si proverà addirittura a migliorarlo. In partenza sicuramente c’è Carlos Bacca, che a prescindere da come finirà l’annata è sulla lista dei cedibili avendo esaurito le chance stagionali. Anche Gerard Deulofeu difficilmente potrà essere confermato, vista l’intenzione del Barcellona di riportarlo a casa spendendo i 12 milioni di ‘recompra’. Idem per Lucas Ocampos, che a parte qualche guizzo interessante non si è guadagnato l’ipotesi di un riscatto.

Il nuovo attacco partirà da una conferma, quella di Jesus Suso: la volontà di rinnovare con il Milan c’è, l’accordo è quasi stato raggiunto e il numero 8 rossonero sarà uno dei leader del reparto offensivo anche nei prossimi anni. La seconda mossa sarà invece quella di strappare il sì di un ‘big’, un centravanti di qualità. I nomi sul taccuino di Mirabelli sono ormai noti: Aubameyang in pole, seguito da Morata, Benzema e Lacazette. Senza dimenticare il rientro di Giacomo Bonaventura, altro elemento che non appena avrà risolto i problemi al tendine diventerà centrale negli schemi di Montella.

 

Redazione MilanLive.it