Milan » calciomercato milan » Pasalic e Deulofeu vogliono restare al Milan con Montella

Pasalic e Deulofeu vogliono restare al Milan con Montella

Gerard Deulofeu Mario Pasalic

Gerard Deulofeu e Mario Pasalic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Sono arrivati con la formula del prestito secco e dunque senza diritto di riscatto a favore del club, ma Mario Pasalic e Gerard Deulofeu si sono ritagliati uno spazio importante nella squadra di Vincenzo Montella.

Entrambi sono riusciti a risultare decisivi in più occasioni. Soprattutto lo spagnolo è stato molto apprezzato dall’ambiente, divenendo presto un beniamino dei tifosi. La sua velocità, i suoi dribbling, le sue giocate offensive e i suoi ripiegamenti difensivi lo hanno reso un elemento fondamentale della formazione. Anche il croato è riuscito a farsi apprezzare, seppur si tratti di un centrocampista che in alcune fasi delle partite sembra un po’ scomparire dal gioco e prendersi qualche pausa. Ma ha grande abilità negli inserimenti in area avversaria e tutti se lo ricordano per il rigore decisivo a Doha contro la Juventus in Supercoppa Italiana.

Montella ha speso elogi per ambedue e sicuramente gradirebbe proseguire ad allenarli pure nella prossima stagione. Stando a quanto rivelato oggi dal Corriere dello Sport, sia Deulofeu che Pasalic vorrebbero restare al Milan anche in futuro con l’attuale allenatore in panchina. La loro permanenza è comunque complicata, soprattutto quella dello spagnolo. Infatti il Barcellona intende riacquistarlo esercitando la clausola di recompra, che prevede un pagamento di 12 milioni di euro all’Everton. Poi il club blaugrana in accordo con il tecnico che sostituirà Luis Enrique dovrà decidere se tenerlo oppure cederlo per 18-20 milioni. Il mediano croato è di proprietà del Chelsea e lì sarà Antonio Conte a valutare se puntare su di lui oppure lasciarlo partire nuovamente.

 

Redazione MilanLive.it