Franck Kessié
Franck Kessié (©getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – Fra i tanti profili osservati da Massimiliano Mirabelli in questi mesi, molti sono stati protagonisti del campionato di Serie A ancora in corso, come Franck Kessiè dell’Atalanta. Pedina chiave dello scacchiere di Gian Piero Gasperini, il centrocampista ivoriano classe 1997 è però molto vicino alla Roma da tempo.

La società giallorossa ha già in mano l’accordo con l’Atalanta da diversi mesi. Secondo quanto riportato da Sportmediaset, in questi giorni c’è stato un ulteriore incontro a Milano per la stretta di mano finale: si parla di un accordo per circa 30 milioni di euro più qualche contropartita tecnica. Ma non c’è ancora l’intesa fra la Roma e il calciatore. I capitolini hanno offerto 1,2 milioni di ingaggio, Kessiè e il suo agente ne chiedono il doppio. Si continua quindi a trattare e nei prossimi giorni ci sarà un altro incontro. C’è la netta sensazione che l’affare, comunque, si farà.

L’ivoriano sarà con tutta probabilità il primo acquisto dell’era Monchi per la Roma. Dal Manchester City non è arrivata nessuna proposta, il Chelsea è su altri profili. Resta soltanto il Milan, che, stando alle indiscrezioni di pochi giorni fa, avrebbe dovuto incontrato l’Atalanta prima del match contro il Crotone per provare a bruciare la concorrenza della Roma e convincere poi il calciatore il suo agente. Ma ormai sembra troppo tardi.

 

Redazione MilanLive.it