Alejandro Gomez
Alejandro Gomez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Altra giornata ricca di lavoro per Massimiliano Mirabelli, che è al lavoro per anticipare i tempi e portarsi avanti nelle trattative per i calciatori interessati. Casa Milan in questi ultimi giorni è particolarmente trafficata e oggi ci sono stati altri due incontri molto importanti.

Nel tardo pomeriggio c’è stato un summit con Gianluca Petrachi, direttore sportivo del Torino. Poco prima, come scrive Calciomercato.com, è stato avvistato Giuseppe Riso, noto agente di molti calciatori spesso accostati ai rossoneri. Tra i suoi assistiti c’è anche Alejandro Gomez dell’Atalanta, che sarebbe nuovamente un obiettivo del club di via Aldo Rossi qualora non dovesse riuscire a trattenere Gerard Deulofeu. L’argentino è da sempre un pupillo di Vincenzo Montella, che lo ha già allenato ai tempi del Catania e lo vorrebbe con sé.

Il Papu un contratto con l’Atalanta fino al 2020, ma ha fatto sapere in più occasioni che gli piacerebbe giocare in una grande squadra e giocare in Europa. A 29 anni, ad un livello di maturità calcistica ormai parecchio alto, quella del Milan potrebbe essere un’opportunità molto importante, anche se le offerte anche da altri club sicuramente non mancheranno dopo questa straordinaria stagione da capitano dei bergamaschi.

Oltre a Gomez, Riso è il procuratore anche di Andrea Petagna (accostato al Milan proprio in queste ultime settimane) e di Daniele Baselli, centrocampista del Torino. Nell’incontro di oggi con Petrarchi, Mirabelli avrebbe chiesto informazioni anche sull’ex Atalanta, che piace al Milan da diversi anni.

 

Redazione MilanLive.it