Il gol di Conti (©getty images)

MILAN NEWS – La rivoluzione e i progetti del nuovo Milan cominceranno dalla prossima estate, non appena il campionato 2016-2017 avrà chiuso i battenti. Da quel momento in poi la proprietà cinese e il nuovo mangement inizieranno a costruire la squadra del futuro.

Intanto il Corriere della Sera rivela un particolare che non farà troppo piacere ai tifosi; clamorosamente, da quando Yonghong Li e soci hanno definito il closing per l’acquisizione delle quote di maggioranza, il Milan non ha più vinto in campionato. L’ultimo successo risale al 9 aprile, il 4-0 interno sul Palermo che rappresentò l’ultima gara ufficiale con Silvio Berlusconi e Adriano Galliani al timone della società. Dalla settimana successiva, ovvero dal derby pareggiato 2-2 in extremis con l’Inter, i rossoneri in salsa orientale non hanno più saputo conquistare i tre punti.

Quasi una maledizione per Mr. Li, Marco Fassone e gli altri nuovi membri del club di via Aldo Rossi. Dal closing dello scorso 14 aprile sono arrivati soltanto tre pareggi e due brutte sconfitte interne contro Empoli e Roma. Il tecnico Vincenzo Montella, senza parlare di cabala e scaramanzie, comunque preferisce guardare il bicchiere mezzo pieno: nel mese di crisi del suo Milan la squadra è comunque riuscita a mantenere il sesto posto intatto, un buon segnale in vista della possibile qualificazione in Europa League.

 

Redazione MilanLive.it