Donnarumma cercato da 3 club. Per il Milan spunta Perin?

Mattia Perin
Mattia Perin (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANGianluigi Donnarumma resterà in maglia rossonera? Se lo chiedono in molti, dato che il rinnovo di contratto non è ancora avvenuto. L’attuale accordo scade nel 2018 e ne andrà trovato un altro entro qualche settimana per non arrivare a un clamoroso divorzio.

L’incontro tra Marco Fassone e Mino Raiola non c’è ancora stato. L’appuntamento i due non se lo sono dato e pertanto i dubbi sulla permanenza di Gigio al Milan rimangono inevitabilmente. Vincenzo Montella ha spiegato che la società sta facendo di tutto per tenersi il 18enne portiere, ma deve essere anche il diretto interessato a prendere una posizione e decidere cosa fare. La volontà dei giocatori conta sempre molto in queste situazioni.

Calciomercato Milan, Perin sostituto di Donnarumma?

Sembra che Raiola, oltre a chiedere almeno 4 milioni di euro netti di ingaggio all’anno, stia anche attendendo di capire che Milan sarà l’anno prossimo. In pratica, l’agente di Donnarumma aspetta le mosse del calciomercato rossonero per valutare se il suo assistito giocherà in una squadra abbastanza competitiva. Dunque è possibile che la trattativa per il rinnovo di Gigio possa avvenire solo dopo che la dirigenza avrà ufficializzato qualche colpo in entrata.

Intanto su Donnarumma si registra l’interesse di tre club importanti: Manchester City, Real Madrid e Juventus. Lo scrive La Repubblica. I citizens cercano un nuovo portiere, visto che né Claudio Bravo e neppure Willy Caballero sono considerati adatti per essere titolari. Pep Guardiola ha elogiato Gigio di recente e non è esclusa un’importante offerta inglese nei prossimi giorni. Anche in casa madrilena si cerca un n.1, dato che Keylor Navas non è giudicato abbastanza affidabile. In pole, comunque, c’è David de Gea del Manchester United. La Juventus pensa al talento del Milan più in ottica 2018, quando Gianluigi Buffon dovrebbe ritirarsi.

Ma chi potrebbe sostituire Donnarumma in rossonero se avvenisse la clamorosa cessione? Difficile dare una risposta a questa domanda. C’è chi ipotizza che possa essere lanciato titolare il 17enne Alessandro Plizzari, considerato un predestinato. Però, vista la sua giovanissima età, non è escluso un investimento su un nuovo estremo difensore. Secondo calciomercato.com può rispuntare l’idea Mattia Perin, che al Genoa si è espresso su buoni livelli. Il suo limite sono gli infortuni, che ha rotto il legamento crociato due volte nelle ultime due stagioni. Inoltre sulle sue tracce ci sono pure Lazio, Inter, Roma, Napoli e Torino.

 

Redazione MilanLive.it