Kessié-Milan, tutto fatto: manca solo l’annuncio

Franck Kessié
Franck Kessié (©getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – Tre giorni di visite mediche, qualche piccolo brivido sulle condizioni fisiche attuali, addirittura rumors provenienti dall’Africa che parlavano di problemi relativi addirittura ai dati anagrafici del calciatore. Ma alla fine Franck Kessié sembra pronto ed arruolabile per la nuova avventura.

Il Milan avrà presto la possibilità di definire il secondo colpo dell’era cinese dopo Mateo Musacchio; il centrocampista dell’Atalanta ieri ha finalmente ricevuto l’ok dai medici rossoneri dopo i reiterati controlli e ha avuto persino il tempo di visitare Mondo Milan e la sede ufficiale di via Aldo Rossi. Ancora nessuna capatina a Milanello, visto che prima andrà annunciato l’accordo con il giocatore e l’ok nella trattativa con il club bergamasco. 28 milioni di euro spesi per il primo vero calciatore ivoriano della storia milanista, dopo Cyril Domoraud che arrivò dall’Inter nel 2001 ma non scese mai in campo.

Mancano solo gli annunci dunque, come riporta oggi la Gazzetta dello Sport, che dovrebbero arrivare all’inizio della prossima settimana. L’operazione Kessié dovrebbe consumarsi in prestito oneroso biennale con obbligo di riscatto, una formula studiata a tavolino per non pesare troppo sull’attuale bilancio del Milan e approvata dall’Atalanta, che con la stessa modalità ha ceduto a gennaio Gagliardini all’Inter. Il centrocampo rossonero della prossima stagione comincia a delinearsi e dopo l’ivoriano classe ’96 i dirigenti milanisti si concentreranno subito su almeno altri 2-3 obiettivi di qualità.

 

Redazione MilanLive.it