Perez su Morata: “Ha un contratto, ma ne parleremo”

Alvaro Morata
Alvaro Morata (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Le possibilità di vedere Alvaro Morata al Milan sono calate dopo le dichiarazioni dell’attaccante di ieri sera nel post finale di Champions League. Lo spagnolo vorrebbe continuare con il Real Madrid e vede molto difficile un ritorno in Italia. Ma i rossoneri ci proveranno comunque e in questi giorni partirà l’assalto.

Intervistato dai microfoni di Premium Sport, Florentino Perez, presidente dei blancos, ha parlato del futuro sia di Morata che di James Rodriguez, anche lui in rotta con Zinedine Zidane e pronto per un’altra avventura. Ecco le sue dichiarazioni sui due: “Io spero sempre che i calciatori che hanno un contratto in essere lo rispettino fino alla fine. Però bisognerà parlarne…“. Dichiarazioni che lasciano aperte tutte le possibilità. Del possibile arrivo dell’ex attaccante della Juventus ne ha parlato ieri anche Marco Fassone, presente a Cardiff, insieme a Massimiliano Mirabelli, per assistere alla partita e conoscere agenti e dirigenti sportivi.

L’amministratore delegato ha ammesso che Morata è un profilo che piace molto a società e allenatore. La nuova proprietà, infatti, vorrebbe fare di lui l’uomo simbolo del nuovo corso. Non sarà facile però convincere lui e il Real Madrid. Il calciatore è molto legato al suo attuale club, ma quest’anno ha trovato pochissimo spazio e sa benissimo che non può permettersi un’altra annata così in vista dei Mondiali in Russia; d’altra parte, il Real, che l’estate scorsa ha sborsato 30 milioni per la recompra dalla Juventus, non ha nessuna intenzione di svenderlo.

 

Redazione MilanLive.it