Forsberg: “Milan progetto interessante. Champions? Non è importante”

Emil Forsberg
Emil Forsberg (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nelle ultime ore è spuntata fuori un’altra ipotesi per il ruolo di attaccante esterno del Milan. Si tratta di Emil Forsberg del Lipsia, reduce da un’ottima annata in Bundesliga. I rossoneri avrebbero avanzato una prima offerta di 18 milioni, ma i tedeschi ne chiedono 25. Una situazione da monitorare attentamente nei prossimi giorni.

Attualmente impegnato con la nazionale svedese, lo svedese poco fa ha parlato in conferenza stampa e ha commentato anche queste voci che lo accostano ai rossoneri. Ecco la sua risposta: “Quello del Milan è un progetto molto interessante, stanno investendo molto e vogliono tornare ai vertici“. E aggiunge: “Al momento sono concentrato sulla Nazionale. A Lipsia ho disputato un buon campionato. Per il resto se ne occuperà il mio procuratore“, le parole rilasciate da Expressen.

Il Lipsia ha chiuso il campionato al secondo posto, quindi disputerà la prossima Champions League, competizione a cui non partecipa invece il Milan. Ma per lui questo non è fondamentale: “Per me non è un fattore importante. Mi interessa molto di più il ruolo che si ha in una squadra“. Dichiarazioni che tengono apertissima questa opzione per i rossoneri, che lo hanno seguito in più occasioni in questi mesi. Forsberg è un profilo interessante, dotato di tecnica e abilità nell’uno contro uno. Potrebbe essere lui l’alternativa a Balde Keita, che sembra destinato alla Juventus. Ma oltre allo svedese, Massimiliano Mirabelli ha in mente anche altre soluzioni.

 

Redazione MilanLive.it