Milan, Paletta ad un passo dal Torino: pronto un triennale

Gabriel Paletta
Gabriel Paletta in gol in Milan-Sassuolo (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Dopo i quattro importanti e costosi acquisti messi a segno durante le scorse settimane, il Milan è costretto a fare un po’ di spazio dalla sua rosa attuale. Sono infatti cominciate le trattative per snellire la squadra.

Il primo calciatore, secondo le indiscrezioni di Calciomercato.com, che dovrebbe lasciare Milanello sembra essere il centrale Gabriel Paletta. L’italo-argentino, proveniente da una stagione tutto sommato positiva giocata da titolare con la maglia numero 29 rossonera, ha rotto ormai ogni rapporto con il club che ha reso noto al suo agente Martin Guastadisegno di non voler rinnovare il contratto di Paletta, in scadenza tra un anno esatto. Dunque senza un nuovo accordo, il centrale classe ’86 ha scelto di trovarsi un’altra squadra, visto che nel Milan della prossima stagione difficilmente avrebbe avuto molto spazio.

Dunque Paletta sarà uno dei sicuri partenti, soluzione avvalorata dall’indiscrezione odierna che lo vede ad un passo dall’accordo con il Torino. O meglio, il difensore ex Parma ha già trovato un’intesa con il club di Urbano Cairo, che gli ha proposto un contratto triennale. Ancora da capire quanto il Milan incasserà dalla cessione del cartellino di Paletta, ma l’impressione è che si tratti di un’operazione low-cost, vista proprio l’imminente scadenza di contratto del calciatore rossonero. Paletta dunque è pronto ad aprire la stagione delle cessioni.

 

Redazione Milanlive.it