Kalinic-Milan, botta e risposta tra Corvino e Fassone

Marco Fassone
Marco Fassone (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Da diverse settimane Nikola Kalinic è indicato come un obiettivo concreto della campagna acquisti rossonera e difatti così è. Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli hanno fatto partire dei sondaggi per il bomber croato e fatto sapere alla Fiorentina il proprio interesse.

Già in giornata Panteleo Corvino ha fatto sapere di non voler vendere il giocatore e in serata agli ‘Sportitalia Awards’ ha ribadito il concetto: “C’è stima e rispetto per il Milan. Abbiamo detto loro che non vogliamo privarci di Kalinic e liberare loro del pensiero verso il giocatore e di pensare ad altri attaccanti. Abbiamo preso una decisione e la portiamo avanti”. Nonostante il croato abbia ribadito di voler andare a Milano, la società viola non intende venderlo.

Marco Fassone, presente all’evento, ha risposto direttamente alle parole del dirigente della Fiorentina: “Confermo quello che ha detto il direttore. Ci siamo sentiti in queste settimane, ci ha confermato che per loro la trattativa non può iniziare in questo momento. Abbiamo trasferito loro l’interesse per il giocatore, rispettiamo totalmente la loro scelta in questo momento. Magari ci risentiremo più avanti”. Non sono esclusi nuovi contatti nelle prossime settimane, la vicenda potrebbe non essere terminata.

 

Redazione MilanLive.it