Home Calciomercato Milan Kucka lascia Milanello: trattativa sbloccata con il Trabzonspor

Kucka lascia Milanello: trattativa sbloccata con il Trabzonspor

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:14
Jurai Kucka
Jurai Kucka (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Dopo due anni, Juraj Kucka lascia il Milan. Nelle ultime ore si è registrato uno stop nella trattativa con il Trabzonspor, club che si è maggiormente interessato al centrocampista slovacco. Ma la situazione si è sbloccata e ora manca poco per la chiusura definitiva.

La società di via Aldo Rossi ha portato a casa sette nuovi acquisti. Ora, prima di continuare a lavorare in entrata, ha un forte bisogno di cedere. Andrea Poli è stato il primo a lasciare Milanello, direzione Bologna. Il prossimo è un altro centrocampista: Kucka è infatti ad un passo dal trasferimento in Turchia.

Calciomercato Milan: Kucka-Trabzonspor, è fatta

Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio sul suo sito ufficiale, l’affare fra il Milan e il Trabzonspor è ormai in dirittura d’arrivo. Risolte positivamente le difficoltà economiche di queste ultime ore. Il centrocampista slovacco ha lasciato Milanello, dopo aver salutato tutti, per dirigersi a Casa Milan e unirsi alla sua nuova squadra. Manca soltanto l’ultimo feedback dei turchi sui contratti stilati, poi ci sarà il via libera alle visite mediche e all’ufficialità del trasferimento. Il club di Trebisonda lo ha voluto fortemente: per lui si è mosso in prima persona il presidente, che ha incontrato di recente Massimiliano Mirabelli.

Inizialmente c’era grande distanza fra domanda e offerta, ma i rossoneri hanno lasciato sempre aperti gli spiragli. Nelle casse del Milan arrivano 6 milioni di euro. Sicuramente una buona cifra per un 30enne in scadenza di contratto nel 2019, considerato un esubero da società e allenatore. La sua avventura milanista è durata 2 anni ed è stata sicuramente positiva, sia con Sinisa Mihajlovic che con Vincenzo Montella. E’ stato una risorsa importante per la squadra, grazie alla sua fisicità e dinamicità. Ma ora, con l’arrivo di Franck Kessié, non c’era più spazio fra i titolari per lui.

 

Redazione MilanLive.it