Milan attento, insidia Juventus per Locatelli: spunta anche il Torino

Manuel Locatelli
Manuel Locatelli (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La Juventus pare molto scottata dalla questione Leonardo Bonucci e nelle ultime ore sarebbe emersa un’indiscrezione relativa ad un suo interessamento per Manuel Locatelli. I tanti arrivi a centrocampo preoccupano il giocatore stesso, che ovviamente la prossima stagione avrà molto meno spazio per giocare.

La dirigenza bianconera è da tempo a caccia di un centrocampista che migliori il reparto in quantità e qualità. Locatelli non ha grande esperienza in tal senso e, se arrivasse alla Juve, è molto probabile che resti in panchina o venga mandato in prestito. Al momento l’indiscrezione riferita da La Gazzetta dello Sport sarà pure fondata, ma è alquanto improbabile possa verificarsi, a meno di un’offerta irrinunciabile che però difficilmente arriverà. Il Milan però fa sapere a Beppe Marotta che “Loca” è incedibile.

Calciomercato Milan, Locatelli piace alle torinesi: la situazione

Bianconeri che, se vorranno, dovranno accontentarsi di Mattia De Sciglio: giocatore che i rossoneri sperano di cedere entro questa estate visto che ha riferito di non voler rinnovare il proprio contratto in scadenza il prossimo giugno 2018.

Attenzione però che, stando a quanto scrive Alfredo Pedullà, anche il Torino si sarebbe inserita per il 18enne centrocampista cresciuto nel settore giovanile milanista. Sinisa Mihajlovic gradirebbe avere il giocatore nel proprio centrocampo. Non è da escludere che il cartellino del giocatore possa essere inserito nella trattativa per Andrea Belotti. L’attaccante avrebbe già detto sì al Milan, ma c’è da trattare con Urbano Cairo che chiede almeno 80 milioni di euro in parte fissa. In via Aldo Rossi vorrebbero inserire delle contropartite: si parla da giorni di Paletta e Niang, ma attenzione a Locatelli.

Nei prossimi giorni potrebbe essere un colloquio diretto tra la dirigenza rossonera e il giocatore. La paura di Locatelli – legittima, per carità – è chiaramente quella di rimanere sempre in panchina nel caso restasse in rossonero. A 18 anni vorrebbe giocare, ma dovrebbe anche pensare che potrebbe imparare molto allenandosi con i grandi campioni che il Milan ha acquistato, Lucas Biglia in primis. Il regista argentino ha esperienza da vendere e per Locatelli sarebbe fondamentale anche solo allenarsi insieme all’ex Lazio. Intanto sui social i tifosi rossoneri hanno già lanciato l’hastag: #LocatelliNonSiTocca.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it