CorSera – Torino, Belotti resta: Cairo convince il ‘Gallo’

Andrea Belotti
Andrea Belotti (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Mentre parecchi organi di stampa ed esperti di mercato tengono virtualmente aperta la porta ad un trasferimento di Andrea Belotti verso il Milan, c’è chi invece va contro-corrente e sembra convinto del cedimento della trattativa in favore dei rossoneri.

Secondo quanto scrive oggi il Corriere della Sera il blitz di Urbano Cairo, presidente del Torino, ha funzionato. Il patron granata ha raggiunto due giorni fa la sede del ritiro estivo a Bormio, proprio per discutere del futuro del numero 9 tanto ambito sul mercato. Cairo ha fatto capire a chiare lettere a Belotti di voler ancora puntare su di lui e di essere pronto a fare uno sforzo per trattenerlo e blindarlo almeno per un’altra stagione. Pare che ora tra i due vi sia un patto per non separarsi almeno entro il 2018.

Una brutta notizia per il Milan, squadra del cuore di Belotti che però ad oggi appare sempre più lontano dall’acquistare il numero nove granata. Tutto rimandato alla prossima estate, quando probabilmente Cairo ammorbidirà le proprie pretese e consentirà al ‘Gallo’ di trovarsi una nuova squadra. Ma occhio alla clausola rescissoria da 100 milioni valida per l’estero: se qualche club straniero decidesse di investire tale cifra ci sarebbe da fare ben poco per il presidente del Toro, anche se ad oggi Milan a parte non si vedono grosse tentazioni all’orizzonte.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it