Il Milan torna su Keita: è asta con Juventus e Inter

Balde Diao Keita
Baldè Diao Keita (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il prossimo attaccante del Milan, quello che arriverà presumibilmente nel mese di agosto per completare il reparto offensivo, dovrà essere per forza alto, slanciato e dal fisico robusto come Nikola Kalinic? A leggere le ultime indiscrezioni di mercato ovviamente no.

I rossoneri tornano a pensare ad un’ipotesi per l’attacco che era diventata molto di moda qualche mese fa, per poi arenarsi vista la concorrenza ed il mezzo rifiuto del calciatore in questione. Ma secondo le ultimissime notizie il Milan è ritornato con forza su Balde Keita, giovane punta tutta qualità e rapidità di proprietà Lazio.

Calciomercato Milan, riecco Keita. E’ asta con le rivali

Secondo ciò che riporta oggi la Gazzetta dello Sport il Milan, se dovesse trovare percorso chiuso per tutti i centravanti finora sondati, da Belotti a Kalinic passando per Diego Costa, potrebbe seriamente cambiare tipologia di obiettivo e provare a portare in maglia rossonera proprio Keita, il senegalese di origine spagnola che un mese fa il d.s. Massimiliano Mirabelli aveva annunciato di non seguire più per via delle troppe problematiche attorno alla trattativa. Ora però le cose appaiono cambiate, anche nei rapporti con la Lazio dopo la definizione dell’affare Lucas Biglia.

Nel caso in cui la squadra di Vincenzo Montella passasse dal 4-3-3 al 3-5-2 come modulo standard, l’acquisto di Keita si rivelerebbe ancor più utile, visto che il laziale da seconda punta ha dimostrato di saper fare ancor più male che da esterno alto. I problemi sono però due: il primo è la concorrenza serrata di Juventus e Inter, le rivali storiche del club rossonero, già avanti nella trattativa almeno per i discorsi impostati. Il secondo è il costo elevato, circa 30 milioni di euro, richiesti da Claudio Lotito che non intende fare sconti. Il Milan appare pronto a soddisfare tale richiesta, bruciando così la forte concorrenza altrui.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it