Milan-Siviglia, conferme per Bacca. Il d.s. spagnolo: “Ci proviamo”

Carlos Bacca
Carlos Bacca (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Si sono scatenate improvvisamente oggi le nuove voci sul trasferimento di Carlos Bacca lontano dal Milan, in particolare con l’opzione Siviglia tornata fortemente di moda.

Dopo le parole rilasciate dall’agente Sergio Barila che non esclude un ritorno in Andalusia dell’attaccante, arrivano altri interessanti indizi su un presunto ritorno in Liga del numero 70 milanista. Il d.s. del Siviglia, Oscar Arias, ha parlato ai cronisti iberici proprio dell’ipotesi Bacca: “L’affare è complicato e ne siamo coscienti, ma ci proveremo. Il Siviglia non esclude mai nulla a priori”. Dunque è concreta l’ipotesi di un tentativo nel mese di agosto, anche se il Milan dovrà venire incontro al club spagnolo.

Lo stesso Bacca sembra apprezzare non poco questa ipotesi, anche più di quella legata al Marsiglia, unico club finora mossosi nella direzione del colombiano. Il giornalista spagnolo Roberto Arrocha ha utilizzato Twitter per domandare senza peli sulla lingua a Bacca se tornerebbe volentieri a Siviglia nei prossimi mesi, ricevendo come risposta il classico ‘pollice all’insù’ dell’attaccante milanista. Chiaro segnale del legame che è ancora molto stretto tra Bacca e la città di Siviglia, nella quale il colombiano è maturato molto ed ha vinto persino due edizioni consecutive di Europa League sotto la guida di Unai Emery.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it