Carlos Bacca
Carlos Bacca (©Getty images)

MILAN NEWS – Che il rapporto tra Carlos Bacca e Vincenzo Montella fosse degenerato negli ultimi mesi della scorsa stagione era abbastanza chiara. Il mister gli ha preferito più di una volta Gianluca Lapadula, a differenza di quanto per il resto dell’anno.

Più volte le tensioni tra i due si sono manifestate, soprattutto in occasione di qualche sostituzione poco gradita all’attaccante. Nessun caso però è esploso a livello mediatico, complice la grande abilità di Montella e del giocatore stesso che non ha mai parlato negativamente della società o del tecnico. Oggi in conferenza stampa però il mister, complice l’ufficialità della sua cessione, ha parlato del colombiano: “Bacca ha dato un grosso contributo per portarci in Europa. Tutti ci aspettavamo un po’ più da lui, e magari viceversa. Parliamo di un giocatore internazionale”. 

Montella confessa e ammette qualche errore anche da parte sua nella gestione di Bacca. Infine fa l’in bocca al lupo all’attaccante per la nuova esperienza al Villarreal: “Non è una vittoria per me, visto che non sono riuscito a sfruttare pienamente le sue qualità. Gli faccio l’in bocca al lupo. E’ andato in prestito, dunque può essere che ci incontreremo ancora l’anno prossimo”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it