Claudio Marchisio
Claudio Marchisio (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Quello di Claudio Marchisio è stato il nome nuovo e importante accostato al club rossonero nella giornata odierna. L’ultima idea della società per rinforzare il centrocampo.

E’ stata la Juventus in primis a smentire il presunto sondaggio effettuato dal Milan per il 31enne centrocampista. Il club piemontese non sembra voler chiudere a priori alla cessione del giocatore, ma preferirebbe venderlo all’estero eventualmente. Non vorrebbe andare a rinforzare una delle rivali in Serie A.

Calciomercato Milan, parla il padre-agente di Marchisio

Ad ogni modo, il padre-agente Stefano Marchisio a calciomercato.it ha chiarito la situazione: “Sinceramente non ne so nulla, non so da dove siano usciti questi rumors: come si suol dire, casco un po’ dal pero. Fino a prova contraria, due anni fa abbiamo firmato un contratto valido per cinque stagioni e quindi ce ne sono ancora tre davanti. Per il resto bisognerebbe chiedere alla Juventus, ma io ci ho parlato tre giorni fa e non mi hanno comunicato niente al riguardo. Quelle sul Milan sono lo voci”.

Il procuratore di Marchisio ha proseguito così il proprio intervento riguardante il futuro del figlio: “Due sono le cose sicure: Claudio si trova bene e vuole giocare. Ad ogni sessione di mercato la Juve acquista molti giocatori, ma questo non vuol dire che lui debba partire… Poi se per assurdo non dovesse giocare per tanti mesi, allora potremmo anche pensare di andare via il prossimo anno. Ma sabato Allegri lo ha fatto giocare e non ci sono problemi”.

Al momento, dunque, non sembrano esserci i margini per un trasferimento del calciatore. Sul Milan non ci sarebbe, per adesso, nulla di concreto da segnalare. Vedremo nelle prossime giornate del calciomercato se emergeranno aggiornamenti ulteriori sulla vicenda. Al centrocampo di Vincenzo Montella una come Marchisio certamente farebbe comodo per esperienza e qualità. Ma potrebbe essere utopia vederlo a Milanello.

 

Redazione MilanLive.it