M'Baye Niang
M’Baye Niang (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Telenovela degli ultimi giorni che continua a far parlare di se’ quella sul futuro di Mbaye Niang. Il calciatore francese classe ’94, dopo aver appurato di non poter restare nel nuovo Milan, deve decidere il suo destino calcistico.

Le ultime news sul suo futuro le lancia Premium Sport, che indica il solito vulcanico Mino Raiola come regista principale di tutta la vicenda. L’agente che ha già fatto discutere moltissimo per il caos creato attorno al rinnovo di Gianluigi Donnarumma nel mese di giugno, starebbe spingendo Niang a rifiutare la proposta da 20 milioni dello Spartak Mosca. C’è proprio Raiola dunque dietro al ‘no’ del francese alla Russia, visto che l’agente preferirebbe l’ipotesi Torino, club con cui è in parola da tempo.

Raiola vuole portare Niang in granata anche per un motivo strettamente personale: avvicinarsi a livello di legami sportivi al club piemontese anche per accaparrarsi la procura di Andrea Belotti, attaccante del Torino che sembra vicino ormai a far parte della scuderia del procuratore italo-olandese. Ma occhio intanto all’indiscrezione di Tuttosport che parla di un inserimento della Lazio per Niang: il club biancoceleste, oltre a Gabriel Paletta, avrebbe chiesto al Milan informazioni per l’attaccante che sarebbe un ottimo sostituto dell’ormai partente Keita Balde. Tutto ancora enigmatico nel futuro di Niang, tranne il fatto che lascerà il Milan entro il 31 agosto prossimo.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it