Milan, cessione di Sosa in stand-by: chiesti 5 milioni al Trabzonspor

Karol Linetty Jose Ernesto Sosa
Karol Linetty e Jose Ernesto Sosa (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Si scatena il calciomercato Milan in uscita in queste ultimissime ore della sessione estiva. I rossoneri, che stanno cercando di snellire la rosa con la possibilità anche di reinvestire il denaro in extremis, sono impegnati su più fronti.

Già note le trattative di M’Baye Niang con il Torino e di Gabriel Paletta con la Lazio ormai ad un passo, ma è possibile che i rossoneri provino a chiudere una terza uscita dalla propria rosa nelle prossime ore. L’argentino José Sosa da tempo è ai margini della prima squadra ed è probabile che qualcosa si muove entro le ore 23 di domani, quando chiuderanno le porte del mercato estivo.

La situazione di Sosa è spiegata bene dalla Gazzetta dello Sport: è in piedi una trattativa con i turchi del Trabzosnspor, che dal Milan hanno già tesserato Juraj Kucka, ma c’è ancora distanza tra domanda e offerta. L’affare è dunque in stand-by ed il Milan aspetta che la formazione rosso-azzurra possa rilanciare ed avvicinare la cifra di 5 milioni di euro richiesta dal club rossonero per lasciar partire il ‘Principito’. Sosa stesso sembra essere convinto della destinazione dopo un primo momento titubante, ma ad oggi il centrocampista è ancora bloccato, in attesa di trovare anche l’accordo per il proprio eventuale contratto con i turchi.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it