Danilo Pantic
Danilo Pantic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Si pensa anche e soprattutto al futuro in casa Milan. La società quest’estate ha rinforzare la rosa con innesti importanti, soprattutto di grande prospettiva. Si è creato il giusto mix fra esperienza e gioventù, proprio come si erano promessi di fare Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli a inizio mercato.

Ora la sessione si è ufficialmente chiusa, ma i rossoneri già pensano ai possibili colpi di gennaio. Il primo obiettivo è Pietro Pellegri del Genoa: il Milan ha provato il colpo last-minute giovedì, ma Enrico Preziosi ha preferito rimandare il tutto all’inverno. Questo però ha rimesso in corsa anche Juventus e Inter. L’attaccante, classe 2001, non è l’unico di prospettiva nel mirino. La lista di Mirabelli è molto lunga e fra i vari nomi spunta quello di Danilo Pantic.

Secondo quanto riportato da Sportmediaset, il direttore sportivo del Milan avrebbe messo gli occhi proprio sul centrocampista. Classe 1996, è attualmente in forza al Patrizan Belgrado in prestito con diritto di riscatto dal Chelsea. Ieri, con l’Under-21 serba, ha messo a segno una doppietta contro Gibilterra. Profilo molto interessante per qualità fisiche e tecniche: si tratta di un calciatore molto duttile, che può ricoprire più ruolo a centrocampo e non solo.

In questo inizio di stagione in Serbia ha giocato spesso anche da esterno sinistro. In quel ruolo può sfruttare le sue qualità nel dribbling e rientrare verso il centro del campo per sfoderare il suo educato destro. Gli scout milanisti tengono d’occhio e seguono con molto interesse crescita di Pantic. Potrebbe essere uno dei colpi in entrata delle prossime sessioni di calciomercato Milan.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it