Alessandro Costacurta
Alessandro Costacurta a Sky Sport

MILAN NEWS – Fortunatamente per Vincenzo Montella e per la squadra, il Milan ha la possibilità di riscattarsi subito dopo la disfatta contro la Lazio.

Le critiche però non sono mancate, nonostante già oggi la concentrazione dei media si sia spostata per buona parte sulla magra figura della Juventus al Camp Nou contro il Barcellona in Champions League. Domani alle 19 il Milan giocherà la sua prima partita nel girone d’Europa League contro l’Austria Vienna, ma ultimamente fanno discutere le importanti possibilità che i rossoneri avrebbero di vincere la competizione. Le quote dei bookmakers danno il Milan come favorito principale. A tal proposito si è recentemente espresso Alessandro Costacurta: “Anzitutto bisogna superare il girone, ma si tratta di squadra alla portata (Austria Vienna, AEK Atene e Rijeka, ndr). Tornare a vincere in Europa, anche se non è Champions, è un dovere per riavvicinarsi al livello che compete al club”.

L’ex difensore rossonero – ai microfoni di Tuttosport – continua nel suo ragionamento, mettendo però l’Arsenal al di sopra dei rossoneri: “Non mi piace pensare alla frase «Se vinci sei bravo, se perdi hai fallito». Arrivare tra le prime quattro sarebbe un risultato importante e penso che il Milan possa farcela. Penso che solo l’Arsenal sia superiore, è più completa e competitiva, poi non ne vedo altre. L’occasione per arrivare in fondo c’è”. Difficile non essere d’accordo con il suo pensiero, soprattutto considerando che i Gunners sono una squadra già molto rodato e con lo stesso allenatore da tantissimi anni. Inoltre negli ultimi mesi hanno anche vinto FA Cup e Community Shield, entrambe contro il Chelsea di Antonio Conte.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it