Christian Abbiati
Christian Abbiati (©Getty Images)

MILAN NEWS – Mancano circa venti minuti a Milan-Udinese, match valido per la quarta giornata di Serie A. Vincenzo Montella ha confermato la difesa a tre, ma con una leggera variazione in attacco.

Giocherà infatti Suso al fianco di Nikola Kalinic, ma da seconda punta. Di base il modulo è lo stesso utilizzato nella bella vittoria contro l’Austria Vienna giovedì scorso; una prima reazione alla brutta caduta di Roma. Christian Abbiati, intervenuto a Premium Sport, ha commentato così la sconfitta di domenica scorsa: “La reazione c’è stata. Meglio avere false partite ad inizio stagione che più avanti. La squadra però ha reagito subito facendo un’ottima prestazione in coppa“.

Il Milan viene accusato spesso di non saper soffrire. Il club manager rossonero smentisce: “Penso che questa squadra sappia soffrire, come con il Cagliari. Oggi i tre punti sono fondamentali“. L’ex portiere si è espresso poi sul nuovo modulo che prevede la difesa a tre: “La difesa a tre può sicuramente aiutare, ma è tutta la squadra che deve essere brava a difendere. Solo i difensori non possono fare tutto“.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it