Ignazio Abate
Ignazio Abate (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il gioco sta cominciando a farsi duro e il Milan deve dimostrare di essere all’altezza della situazione nonostante le partite ravvicinate e la poca abitudine a giocare ogni 3-4 giorni tra campionato e coppa.

Oggi l’infrasettimanale di Serie A propone Milan-Spal, una sorta di match tra Davide e Golia, la grande con voglia di tornare a splendere contro la ‘piccola’ neopromossa coraggiosa. I rossoneri applicheranno un minimo di turnover, soprattutto in difesa, mentre la squadra ferrarese cercherà lo sgambetto clamoroso a San Siro schierando la migliore formazione possibile.

Milan-Spal, le probabili formazioni della partita

La Gazzetta dello Sport ha pubblicato oggi le formazioni con cui dovrebbero scendere in campo oggi alle 20,45 le due contendenti. Il Milan torna al 3-5-2 più classico, scegliendo la coppia André Silva-Kalinic dal 1′ minuto per spaventare la difesa degli emiliani. Rispetto alla vittoria contro l’Udinese le novità arrivano da Cristian Zapata in difesa, Ignazio Abate come esterno destro di centrocampo e Hakan Calhanoglu schierato da mezzala, per un Milan molto simile a quello che ha battuto 5-1 l’Austria Vienna giovedì scorso.

La Spal risponde praticamente con lo stesso tipo di formazione, un altro 3-5-2 col quale mister Leonardo Semplici proverà a complicare la vita ai più quotati avversari. L’ex Marco Borriello sarà affiancato da Antenucci in attacco, mentre in mezzo al campo spazio al ‘doppio regista’ con Viviani e Grassi a dividersi il compito di impostare l’azione dei ferraresi.

Foto Gazzetta dello Sport

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it