Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – La voglia di vincere, di tornare a sorridere, per Vincenzo Montella è questione primaria oggi contro la sua ‘amata’ Roma. Tanto da portarlo a sbagliare valutazioni: “Voglio che questa sfida per noi diventi uno scontro diretto. La Roma, come il Milan, ha perso solo una partita”.

In realtà i rossoneri sono usciti sconfitti in stagione due volte, contro Lazio e Sampdoria, gare giocate talmente male dai ragazzi di Montella che c’è voglia di dimenticarle. Ma, come riporta la Gazzetta dello Sport, il tecnico ieri in conferenza stampa ha trasmesso idee chiarissime: “C’è aria di svolta, la squadra si sta liberando mentalmente. Mi è piaciuta la reazione di giovedì, ho visto una squadra ferita che ha avuto coraggio. È una partita che ci dà un grande esempio sulle qualità che dobbiamo tirare fuori. Ho trovato un gruppo con spirito, coraggio e orgoglio, ho un presagio di svolta definitiva”.

Tanti i dubbi espressi dalla gente milanista e non solo, anche su un calciatore come Leonardo Bonucci che ha seriamente steccato alcune prestazioni recenti: “Non è e non sarà mai un problema per il Milan, ma sempre una risorsa. Nei suoi confronti trovo tutto molto esagerato, sul primo gol del Rijeka non è stata colpa sua perché non doveva trovarsi lì. Sembra che sia sempre la causa di tutto. Se magari patisce un eccesso di responsabilità? Può essere una chiave di lettura, è una domanda che mi sono fatto anch’io, ma non so darmi risposta”.

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it