Marco Fassone Massimiliano Mirabelli
Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Rispetto al k.o., arrivato con lo stesso punteggio di ieri, contro la Sampdoria c’è tutto un altro spirito. Il Milan esce dalla sconfitta con la Roma con maggiori convinzioni e con una consapevolezza maggiore.

Inoltre lo 0-2 subito ieri ha aumentato la protezione della società nei confronti di Vincenzo Montella, che qualcuno già vedeva in bilico in panchina alla vigilia di Milan-Roma. Non la pensano allo stesso modo Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, che nel post-partita si sono affrettati a far sapere che la fiducia in Montella è ancora enorme e che il tecnico rossonero potrà lavorare in tutta serenità nelle prossime settimane.

Come riporta la Gazzetta dello Sport, il d.s. Mirabelli ha avuto il compito immediato di smorzare eventuali voci riguardo a un Montella sul filo del rasoio: “Il mondo Milan deve fare quadrato attorno al tecnico, che sta lavorando bene. Abbiamo completa fiducia nei confronti suoi e del gruppo. Che cosa puoi dire a una squadra che per 70 minuti ha dominato un avversario come la Roma? Ce la siamo giocata alla pari, a tratti siamo stati anche superiori. Non ho nulla da rimproverare a nessuno. Questo è un gruppo nuovo, occorre tempo: né Montella né alcun allenatore ha la bacchetta magica. Il derby? È una partita speciale che potrebbe rappresentare una ripartenza importante“.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it