Mateo Musacchio
Mateo Musacchio (©Getty Images)

MILAN NEWS – Manca ancora più di una settimana all’attesissimo derby della ‘Madonnina’, che vedrà Inter e Milan sfidarsi non solo per il primato cittadino, ma anche per una voglia di rivalsa in chiave Champions League.

Nonostante vi siano ancora 8 giorni di attesa, il Milan trema per colpa dei problemi fisici di alcuni suoi calciatori titolari. Se da un lato Nikola Kalinic pare aver smaltito a tempo di record la leggera lesione all’adduttore che lo aveva costretto a fisioterapia e allenamenti differenziati nell’ultima settimana, Vincenzo Montella non può sorridere per le notizie che arrivano dalla difesa riguardanti le condizioni di Mateo Musacchio.

Ieri è arrivata la notizia da Milanello di un forte risentimento muscolare per l’argentino, che inizialmente era apparso come un semplice stop precauzionale per non stirare il muscolo interessato. Invece Musacchio potrebbe rischiare uno stop fastidioso e più prolungato, anche se c’è ancora da valutare l’entità del possibile danno. Situazione complicata per Montella, che senza Musacchio rischia di trovarsi nei guai: i possibili sostituti Cristian Zapata e Gustavo Gomez sono impegnati in Sud America con le qualificazioni Mondiali e non saranno a Milano prima di giovedì. Tardi per preparare al meglio la difesa anti-Inter per il derby del 15 ottobre. La speranza è che l’ex Villarreal recuperi la condizione e possa essere presente per sfidare Icardi e compagnia.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it