Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – Paradossalmente il Milan, per risollevarsi dalla strana situazione di campionato in cui si è posto dopo le due sconfitte con Sampdoria e Roma, dovrà ripartire da chi ha deluso di più.

L’idea dei rossoneri, in particolare di mister Vincenzo Montella, sarebbe quella di puntare forte sugli uomini cardine in maggiore difficoltà agevolandone il lavoro in campo e chiedendo anche qualcosa di differente. Ecco perché, secondo il Corriere dello Sport, il tecnico rossonero starebbe preparando l’assalto all’Inter nel derby di domenica prossima con 4 mosse strategiche: il rilancio di altrettanti elementi chiave per la sua formazione.

In primis ci si aspetta una grande prova di Leonardo Bonucci: Montella vuole dare più protezione al nuovo capitano del Milan, senza lasciarlo solo in mezzo ad una difesa a tre troppo larga e distante. In questo modo l’ex juventino avrebbe modo anche di giocare il pallone con più facilità ed azzeccare i suoi proverbiali lanci da 50 metri. Stessa cosa con Lucas Biglia: l’argentino deve avere più libertà d’azione e provare anche la conclusione da fuori, mentre finora è sempre stato intimorito restando in una sorta di limbo di centrocampo senza affondare il colpo.

Altre due mosse fondamentali di Montella segnano il ritorno, quasi dettato dalle parole di Silvio Berlusconi, di due veterani come Giacomo Bonaventura e Jesus Suso; il primo tornerà a fare la mezzala sinistra e grazie ai suoi movimenti dinamici porterà il Milan a cambiare anche modulo in corsa, trasformandolo dal 3-5-2 al 4-3-3 in fase di possesso palla ad esempio. Lo spagnolo invece ha bisogno di fiducia dopo i problemi nel nuovo ruolo: verrà riproposto come seconda punta sperando abbia compreso certi movimenti. Ma per Suso l’Inter infonde buoni ricordi, come la doppietta pregevole nel derby d’andata dello scorso anno.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it