Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci (©Getty Images)

MILAN NEWS – Ormai è certo: Leonardo Bonucci salterà le prossime due giornate di campionato dopo la squalifica comminatagli dal Giudice Sportivo, che ieri ha visionato più volte la gomitata rifilata a Rosi durante Milan-Genoa.

La conferma della duplice assenza in campionato di Bonucci è arrivata dal Milan stesso, che poco fa ha fatto sapere ufficialmente di non voler fare ricorso ai giudici per sperare di riavere il proprio capitano almeno nel match di sabato prossimo contro la Juventus. Una scelta molto saggia e matura da parte del club, il quale avrebbe dunque preferito lasciare che Bonucci sconti la pena per il suo errore marchiano piuttosto che battersi, forse anche inutilmente, per limitare i danni.

Decisione che era nell’aria, anche perché nella decisione del Giudice sportivo di dare ben due turni di stop a Bonucci pesa il fatto che il difensore sia anche capitano del Milan, un’aggravante in casi da moviola così eclatanti. Già sicuro di saltare la trasferta di domani contro il Chievo Verona, Bonucci non farà la parte dell’ex di turno contro la Juve nel big match di sabato. Ora sta a Vincenzo Montella capire in che modo schierare la difesa del suo Milan nei prossimi match: tornare a quattro o confermare la linea a tre, questo il dilemma del mister.

 

Keivan Karimi – Redazione Milanlive.it